w w w w

baner
San Giuseppe sposo di Maria

                              19 marzo

 

                    San Giuseppe

                   sposo di Maria

 

San Giuseppe, è lo sposo di Maria

e molte confessioni cristiane lo

ritengono il padre putativo di Gesù.

La vicenda di Maria e Giuseppe ha inizio

nei Vangeli con l'episodio

dell'Annunciazione: Nel sesto mese

l'angelo Gabriele fu mandato da Dio

in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine,

promessa sposa di un uomo della casa di Davide,

chiamato Giuseppe, la vergine si chiamava Maria.

Giuseppe è presentato come il discendente di Davide, sposo

della Vergine divenuta protagonista del Mistero

dell'Incarnazione. Per opera dello Spirito Santo, Maria concepì

un Figlio "che sarà chiamato Figlio dell'Altissimo". L'angelo a

conferma dell'evento straordinario, le disse poi che anche la

cugina Elisabetta benché sterile, aspettava un figlio. Maria si

recò subito dalla parente e al suo ritorno, essendo già al terzo

mese, erano visibili i segni della gravidanza.

In queste circostanze "Giuseppe suo sposo che era giusto

e non voleva ripudiarla, decise di allontanarla in segreto"

come dice il Vangelo di Matteo. L'uomo non sapeva come

comportarsi di fronte alla miracolosa maternità della moglie:

certamente cercava una risposta all'inquietante interrogativo,

ma sopratutto cercava una via di uscita da un momento difficile.

Ecco però che gli apparve in sogno un angelo che gli disse:

"Giuseppe figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria,

 perché quel che è generato in lei viene dallo Spirito Santo.

Ella partorirà un figlio e tu lo chiamerai Gesù:

egli salverà il suo popolo dai suoi peccati".

Destatosi dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato

 l'angelo e prese con sè la sua sposa, accettandone il mistero

 della maternità e le successive responsabilità.